Block de hojas amarillas: Ahora desde Italia.

01 febrero, 2006

Ahora desde Italia.


In breve
Frontiera Usa-Messico: Miguel Morgado, membro di Amnesty International, si trasforma in anomalo investigatore, imprevedibile e accanito.Una saga di frontiera con protagonisti che incarnano il "Male" contemporaneo: narcotrafficanti, espiantatori di organi, politicanti e poliziotti corrotti...
Il libro
Miguel Angel Morgado è un avvocato di Città del Messico membro di Amnesty International che si occupa prevalentemente di diritti umani. Contattato da sconfitti di ogni sorta, svolge la sua missione come un moderno Don Chisciotte errante in un paese dove vigono codici non scritti (e guai a non intuirli al volo!). Non è un duro ma sa essere spietato come i nemici. Non ha più illusioni, ma trova i suoi ideali vivi nella concretezza quotidiana delle sue battaglie.Le cinque storie del Banchetto dei corvi sono una saga di frontiera (la frontiera Usa-Messico) e sono anche un vero campionario dei guasti e del Male contemporaneo: narcotrafficanti, espiantatori di organi, poliziotti corrotti, sequestratori, politicanti corrotti. Morgado si muove in questo magma sapendo che la giustizia non è cosa di questo mondo ma rinunciare a perseguirla non sarebbe degno di un “messicano fino al midollo”. Ogni storia in cui Morgado si tuffa con passione è una catena di eventi mozzafiato ma quel che più conta è l’ambiente che lo scrittore vuole evocare: la linea d’ombra della frontiera, i disperati e il sogno che quei disperati ha sempre illuminato: un Messico scavato nell’anima, un Messico che avrebbe potuto essere diverso e migliore.

(Tomado de acá)

1 Comentarios:

Blogger israel dice...

mmm mexicali es frontera, pero no con italia. no hay traduccion?

julio 26, 2006 7:21 p. m.  

Publicar un comentario

<< Home